CATASTROFE AMBIENTALE. OCEANI ASSORBONO ENERGIA PARI A 3-6 BOMBE ATOMICHE AL SECONDO

CATASTROFE AMBIENTALE. OCEANI ASSORBONO ENERGIA PARI A 3-6 BOMBE ATOMICHE AL SECONDO

Secondo una ricerca pubblicata dalla rivista National Academy of Sciences, gli oceani di tutto il mondo assorbono circa il 90% dell'energia in eccesso a causa delle emissioni di gas serra che aumentano le temperature e innescano l'innalzamento del livello del mare in tutto il mondo.

Secondo queste ricerche Il calore in eccesso assorbito dagli oceani dal 1871 ad oggi è circa 1000 volte l'uso annuale di energia dell'intera popolazione mondiale.
Ma quello che fa impallidire e che in un analisi pubblicata dal The Guardian, il riscaldamento climatico è aumentato a causa delle emissione di carbonio a tal punto che gli oceani hanno assorbito il 60% di calore in più rispetto alle stime precedenti. Questo equivale all'energia rilasciata tra 3 e 6 bombe atomiche al secondo dal 1990 al 2015.
I risultati saranno terribili non solo per lo scioglimento dei ghiacciai ma anche per la dilatazione termica dell'acqua che aumenta con la temperatura e che porterà la scomparsa di isole e milioni di km di costa in tutto il mondo con effetti devastanti non solo sulle politiche economiche mondiali (Blue economy) ma soprattutto in termini di flora, fauna, archeologia e scomparsa di grandi città.
In Italia sono a rischio città come Venezia, Napoli e non solo, secondo un rapporto Enea.
Nel mondo nessuna costa sarà al sicuro, i Paesi Bassi, le isole e grandi metropoli internazionali come New York, Londra, etc..
Tutto questo potrebbe portare a scenari apocalittici: carenza di acqua potabile, immigrazioni di massa forzate fino ad una nuova e devastante guerra mondiale che darebbe alla vita sulla terra il colpo di grazia.
Con i nuovi dati di queste ricerche ci chiediamo come fanno a negare l'evidenza quelle personalità del mondo che potrebbero fermare o rallentare l'estinzione della vita sulla terra ?

Silvia P.


FIRMA LA PETIZIONE PER EQUIPARARE LO STIPENDIO DELL'INFERMIERE ITALIANO A QUELLO EUROPEO. UN PROFESSIONISTA SERENO TI SALVA LA VITA.
https://www.change.org/p/luigi-di-maio-equiparare-lo-stipendio-dell-infermiere-italiano-a-quello-medio-europeo